Categorie
gossip

Luca Zingaretti scrive un post per la morte di Roberto Nobile da lasciare senza fiato

Luca Zingaretti, il post commovente per la perdita del suo collega e amico Roberto Nobile. Quest’ultimo è stato un grande amico ma soprattutto collega di Luca ne Il commissario Montalbano.

È venuto a mancare l’attore Roberto Nobile e la notizia è arrivata improvvisamente sconvolgendo davvero tutti quanti. Negli ultimi tempi aveva interpretato il noto giornalista Nicolò Zito, ne Il commissario Montalbano ovvero il noto collaboratore del poliziotto interpretato da Luca Zingaretti. Proprio quest’ultimo nelle scorse ore pare che abbia parlato e manifestato la sua rabbia e dolore per l’improvvisa scomparsa del suo amico e collega con il quale ha condiviso tante esperienze sul set. I due hanno lavorato insieme per tanti anni e sono stati tanto in sintonia. Luca ha voluto così salutare il collega e lo ha fatto attraverso i social network pubblicando un lungo post.

Roberto Nobile, è morto improvvisamente l’attore che ha interpretato il giornalista Nicolò Zito

Roberto Nobile il noto attore che per diversi anni ha interpretato un ruolo principale ne Il commissario Montalbano, pare che sia venuto a mancare nei giorni scorsi e la notizia ha lasciato tutti completamente senza parole. Sono stati in tanti a voler dare l’ultimo saluto a Roberto Nobile e uno di questi è stato sicuramente Luca Zingaretti. Queste le parole dichiarate da Zingaretti.

Le parole di affetto e dolore di Luca Zingaretti

“Faceva Nobile di cognome e mai cognome fu più azzeccato. Aveva l’educazione, la compostezza e la postura e l’eleganza d’animo di un nobiluomo”. Questo ancora quanto dichiarato da Luca Zingaretti il quale ha raccontato anche nel post che ha pubblicato sui social come sia nata l’amicizia tra di loro.“Fu incontro che di quelli che si ricorda perché amici lo diventammo davvero e subito. Per più di vent’anni.” Non è finita qui visto che il noto attore ha voluto ancora parlare del suo collega ed ha utilizzato delle parole davvero di grande stima e affetto nei tuoi confronti.

Il post di Luca per il suo collega e amico

“Nel nostro mestiere capita che non ci si veda per molto tempo, ma anche che quando ci si ritrova si ricominci da dove si era lasciato. Ora te ne sei andato e mi sembra impossibile che si sia spento il tuo sorriso e che la tua gentilezza non ci sia più. Sono attonito, sono svuotato e addolorato. Ti voglio bene Roberto, te ne vorrò sempre.” Con queste parole Luca ha concluso il suo post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.