Categorie
cronaca

Meteo, “accadrà di tutto”: nelle prossime ore fenomeni impensabili

Il caldo-killer dà una piccola tregua all’Italia, almeno in zone circoscritte. Ma il meteo dà conto di un clima clamorosamente instabile, almeno per quel che riguarda la prossime ore. Il bollettino è quello degli esperti di 3bMeteo.com, che fanno sapere come “la perturbazione che venerdì ha raggiunto le regioni settentrionali, approfittando di un temporaneo cedimento dell’anticiclone, si sta portando oggi verso il Centro-Sud”.

 

Dunque ampie schiarite al Nord, dove l’alta pressione torna a recuperare terreno. A causa del fronte in transito, nel Meridione si registrerà una certa instabilità, oltre al calo delle temperature. In soldoni, nelle prossime ore da un punto di vista meteorologico potrà accadere tutto e il contrario di tutto.

Gli esperti di 3bMeteo si concentrano su quanto accadrà domani, sabato 31 luglio. ” Ampie schiarite sulle regioni settentrionali salvo una certa variabilità che insisterà sul Friuli Venezia GIulia e sulle Prealpi venete, associata a qualche rovescio in attenuazione in serata. Sulle regioni centrali una certa variabilità sarà presente sin dal mattino tra Toscana e Lazio, a tratti anche in Abruzzo, associata ad isolati rovesci o focolai temporaleschi, seppur alterati a schiarite anche ampie”, premettono.

 

E ancora, danno conto di instabilità crescente con rovesci e temporali sui rilievi toscani e marchigiani, oltre a quelli tra Lazio e Abruzzo, nonché entro sera tra bassa Umbria e Reatino. Saranno fenomeni intensi e di breve durata. E ancora: “Qualche rovescio in formazione nel pomeriggio anche sulle zone interne di Molise, Campania e medio-alta Puglia e sulla Lucania, in esaurimento serale. Altrove sarà il sole a prevalere per tutta la giornata. Temperature diurne in calo al Centro e su parte del Sud, ancora caldo intenso su Calabria ionica e Sicilia con punte di 38/40°C sulle zone interne dell’isola”. Come detto, meteo “pazzerello” per quel che riguarda le prossime ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.