Categorie
cronaca

Ucraina: Dnr denuncia la morte di 40 detenuti in attacco di Kiev contro una prigione

Kiev, 29 lug. (Adnkronos/Dpa/Europa Press) – Le autorità dell’autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk hanno denunciato la morte di 40 prigionieri ucraini in un attacco dell’esercito ucraino contro una prigione nella città di Yelenovka. Sul fatto per ora Kiev non si è pronunciata.

Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa russa Tass, il viceministro dell’Informazione della Repubblica popolare di Donetsk, Daniil Bezsonov, ha sottolineato che l’attacco sarebbe stato effettuato con il sistema missilistico Himars, aggiungendo che “il bilancio per ora è di 40 morti e 130 feriti. Stiamo ancora rimuovendo le macerie e le cifre potrebbero aumentare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.