Categorie
cronaca

“Avvistato a palazzo Chigi…”: l’incontro segreto con Draghi, chi ha incontrato il premier

La crisi di governo entra nel vivo. Domani, mercoledì 20 luglio, il redde rationem che potrebbe cambiare il destino dell’esecutivo e del Paese. Due strade: o un Draghi bis o il ritorno alle urne dopo l’estate. Ecco qui di seguito gli aggiornamenti salienti di questa giornata “calda”sul fronte politico. 

Ore 10.55 Premier spagnolo Sanchez: “L’Europa ha bisogno di leader come Draghi”
“L’Europa ha bisogno di leader come Draghi”, scrive il Premier spagnolo, Pedro Sanchez, in un intervento pubblicato su Politico.eu in cui ricorda di avere “avuto il privilegio di essere con lui in numerose lunghe riunioni del Consiglio europeo. Ho anche avuto un incontro bilaterale fruttuoso con lui lo scorso giugno a Barcellona e, più di recente, abbiamo partecipato al vertice Nato di Madrid. Le sue riflessioni intelligenti, creative e costruttive contribuiscono sempre a portare risultati positivi in una atmosfera positiva di consenso, di cui c’è così tanto bisogno in questi tempi di crisi”.

Ore 10.30 Vertici Lega riuniti con Salvini
È iniziata alla Camera la riunione del leader leghista Matteo Salvini con ministri, sottosegretari, capigruppo e vicesegretari del suo partito. Lo riferisce una nota della Lega.

Ore 10.10 Letta avvistato all’uscita di Palazzo Chigi
Il segretario del partito democratico Enrico Letta è stato avvistato mentre usciva da palazzo Chigi intorno alle 9.45. “Avrebbe avuto un colloquio con il premier Mario Draghi durato circa un’ora”.

Ore 10.05 Fitch: “Senza Draghi risanamento bilancio più difficile”
“Le dimissioni di Mario Draghi da presidente del consiglio italiano dopo una spaccatura nel suo governo di unità nazionale annunciano una maggiore incertezza politica anche se venissero evitate le elezioni anticipate”. Lo afferma l’agenzia di rating Fitch in una nota.

Ore 9.30 Salvini sui social: “Come vi augurate che finisca la crisi di governo?”. Commenti: “Subito elezioni”
“Verificato Ore 7.15, nottata di lavoro, riflessioni e progetti in vista delle prossime ore e di scelte importanti su cui noi abbiamo le idee chiare. Se si leggono i giornali purtroppo pare che in Parlamento ci siano decine di deputati e senatori che, pur di tirare a campare e salvare la poltrona, sarebbero disposti a tutto… Un teatrino imbarazzante, che gli Italiani non si meritano. Voi come vi augurate che finisca la crisi di governo provocata dai 5Stelle, fino a ieri (anzi ancora oggi) i migliori alleati del PD?”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, sui social. Le risposte al post, centinaia, sembra andare in un’unica direzione: elezioni subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.