Categorie
cronaca

“Dopo venti giorni…”. Lilli Gruber si presenta così: in diretta lo sfogo e il dramma personale | Guarda

Lilli Gruber torna a Otto e Mezzo. La conduttrice di La7 era stata sostituita da Giovanni Floris, dopo che aveva contratto il Covid. A spiegare quanto accaduto è stata lei stessa, tornata davanti alle telecamere lunedì 20 giugno: “Cari telespettatori e telespettatrice, dopo 20 giorni di Covid sono guarita, oggi sono tornata negativa”, ha esordito.

 

 

Ma non è finita qui, perché la giornalista ha voluto dare anche una lezione a chi la segue: “Vi volevo dire che questa Omicron 5, che ho preso anche io, non è proprio una semplice influenza. Chiusa la parentesi”. Lei stessa non aveva nascosto quanto passato i giorni scorsi: “Sono arrabbiata con me stessa e con la leggerezza di tutti gli altri perché il Covid non è affatto sparito – aveva detto a Un Giorno da Pecora – febbre a 38 e mezzo, tosse, mal di gola, mal di testa, anche la perdita del gusto che per fortuna ho riacquistato”. 

 

 

E ancora: “È stata una brutta esperienza, sento ancora molta stanchezza e molta fiacca. Ero arrivata a 44 chili, ora mi sono rimessa ‘all’ingrasso'”. E non è un caso che al suo ritorno, tra gli ospiti della trasmissione c’è stata Antonella Viola, l’immunologa che ha ricordato nuovamente: “Il Covid non è sparito”. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.