Categorie
gossip

Maurizio Costanzo diretto su Raoul Bova: “La presenza di Terence Hill non potrà mai essere cancellata …”

Raoul Bova lo conosciamo tutti per essere un noto attore italiano, il quale da un po’ di tempo a questa parte, ha preso il posto di Terence Hill in Don Matteo.  Inizialmente, quando è stata annunciata la volontà di Terence di lasciare la serie televisiva da parte di Terence Hill,sembra che in tanti abbiano avuto il timore che Raoul non potesse essere all’altezza del suo ruolo. Molto probabilmente i telespettatori si erano tanto abituati alla presenza di Terence Hill che è stato il protagonista principale della serie targata Rai 1 per tanti anni, da non vedere nessun altro al suo posto.

Don Matteo 13, successo oltre le aspettative record di ascolti

A distanza di qualche settimana dalla messa in onda delle puntate però, sembra che la situazione non sia più così tragica.  Il pubblico infatti ha finito per apprezzare tanto Raoul Bova che ha interpretato i panni di don Massimo. Lo testimonia il fatto che gli ascolti di Don Matteo 13 siano stati come sempre molto alti e addirittura superiori rispetto all’ultima edizione in cui abbiamo visto Terence Hill come protagonista.

Pregiudizi su Raoul Bova, parla un lettore che scrive una lettera a Maurizio Costanzo

È chiaro però ed è anche evidente che su Raoul Bova ci fossero alcuni pregiudizi all’inizio ed a confessarlo in qualche modo è stato un lettore che ha scritto una lettera a Maurizio Costanzo nella rubrica che il giornalista tiene sul settimanale Nuovo.Il lettore e telespettatore ha confessato di aver avuto dei pregiudizi riguardo Raoul Bova e il suo ruolo nella serie televisiva Don Matteo. “Pensavo che fosse solo bello”. Questo quanto scritto da Rosario il telespettatore di Catania che non ha potuto che trovare l’appoggio di Maurizio Costanzo. “Smettiamola di dire che bravura e bellezza non possano andare d’accordo”.  Queste le parole del marito di Maria De Filippi.

Terence Hill indimenticabile, Raoul Bova degno erede

Ovviamente il pubblico non potrà mai dimenticare la figura di Terence Hill nella serie televisiva di Rai 1, ma certamente Raoul Bova ha dimostrato di essere all’altezza del ruolo. “La sua presenza non potrà mai essere cancellata, per vent’anni questa fiction che ha preso il nome del suo personaggio ha ruotato intorno a lui”. Questo ancora quanto sottolineato da Maurizio Costanzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.