Categorie
cronaca

Milan, colpo grosso subito dopo lo scudetto: gode Pioli, chi è il big che ha firmato per l’attacco | Guarda

Il Milan e i suoi tifosi festeggeranno ancora per un po’ il diciannovesimo scudetto, arrivato dopo un digiuno lungo undici anni. Poi saranno diverse le questioni importanti da affrontare, a partire da quella legata al passaggio di proprietà che potrebbe aumentare ancora di più le ambizioni rossonere. Nel frattempo occhio anche al mercato, con la dirigenza che starebbe per definire il primo colpo.

 

 

Si tratta di Divock Origi, attaccante belga che è in scadenza di contratto con il Liverpool: a fine mese potrebbe già essere a Milano per effettuare le visite mediche. Per lui sarebbe pronto un contratto triennale da 3,5 milioni a stagione. Un colpo certamente importante, dato che Origi è una punta di ottimo livello, sebbene in una squadra mostruosa come il Liverpool sia finito ai margini nelle ultime stagioni: in questa ha giocato poco e segnato sei gol, di cui uno proprio in Champions League contro il Milan.

 

 

A Liverpool verrà però ricordato con affetto, dato che nelle sei stagioni in cui ha indossato la maglia dei Reds l’attaccante belga si è sempre fatto trovare pronto quando chiamato in causa. A 27 anni il ruolo di bomber di riserva giustamente ha iniziato a stargli stretto: al Milan può sicuramente diventare un elemento importante, soprattutto alla luce del probabile ritiro di Zlatan Ibrahimovic. Jurgen Klopp ha parlato molto bene di lui nei giorni scorsi: “È una leggenda, uno dei giocatori più importanti che abbia avuto. Avrà successo dovunque andrà. Mi aspetto che riceva un addio speciale”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.