Calculli Angelo

doc-nelle-tue-mani:-luca-argentero-e-matilde-gioli-decidono-di-svelare-quali-sono-i-veri-rapporti-tra-gli-attori

Doc-Nelle tue mani: Luca Argentero e Matilde Gioli decidono di svelare quali sono i veri rapporti tra gli attori

Doc-Nelle tue mani è una delle serie televisive più apprezzate dai telespettatori. E proprio quest’ultimi hanno atteso per mesi la messa in onda della seconda stagione. Le prime puntate sono state trasmesse proprio nella serata di giovedì 13 gennaio 2022. I protagonisti della serie sono l’amatissimo Luca Argentero e Matilde Gioli. Ma, quali sono i reali rapporti tra i vari attori sul set? A svelarlo sono stati i protagonisti nel corso di una recente intervista rilasciata a Gente. 

Grande successo per la serie televisiva Doc-Nelle tue mani

Doc-Nelle tue mani ha colpito molto i telespettatori fin dalla primissima puntata della prima stagione e anche la seconda stagione, iniziata nella serata del 13 gennaio, riscuoterà sicuramente un grande successo. Questa altro non è che un medical drama ispirata alla reale storia di un medico di nome Pierdante Piccioni che in seguito ad un brutto incidente ha perso la memoria. Tra i protagonisti della serie un uomo molto apprezzato dai telespettatori non solo per la sua bellezza ma anche per la bravura. Stiamo parlando di Luca Argentero che nella serie televisiva in questione interpreta il ‘Doc’ ovvero un uomo di nome Andrea Fanti. Al suo fianco la bellissima Matilde Gioli nei panni di Giulia Giordano.

Il rapporto tra gli attori sul set del medical drama

Molto spesso il dietro le quinte di un programma o, nel caso specifico, di una serie televisiva è ben diverso da quello che appare in televisione. Per questo sono molti i telespettatori che si domandano quali siano gli effettivi rapporti tra gli attori del cast di Doc-Nelle tue mani. A rispondere a tale domanda sono stati proprio i protagonisti della serie e quindi Luca Argentero e Matilde Gioli nel corso di un’intervista concessa a Gente. Nello specifico Matilde Gioli ha rivelato “Raramente mi sono trovata così bene con un gruppo di lavoro. Una volta abbiamo girato una scena corale in cui tutti dovevamo commuoverci. La scena si è prolungata per molti ciak e non è stato facile mantenere quell’emozione. Eppure, guardandoci tutti negli occhi, ci siamo riusciti”. 

Le parole di Luca Argentero

“Credo che il successo di Doc si debba anche alla sintonia che abbiamo saputo creare fra noi attori. Raccontiamo una squadra di lavoro e non saremmo efficaci se non lo fossimo noi per primi”. Sono state queste le parole pronunciate dall’attore che ha poi proseguito rivelando che per poter girare la seconda stagione ci sono voluti ben 7 mesi per circa 14 ore al giorno. “Ma quando poi arrivavo sul set il mio primo obiettivo era quello del mio personaggio, Andrea Fanti. Ed è successo anche con le altre new entry: Giusy Buscemi, Alice Arcuri, Matteo Rossetti, Gaetano Bruno. E anche con le guest star di puntata come per esempio Giacomo Poretti”, ha poi concluso.

POST A COMMENT