Calculli Angelo

calciomercato,-il-primo-colpo-e-del-napoli:-dallo-united-arriva-tuanzebe

Calciomercato, il primo colpo è del Napoli: dallo United arriva Tuanzebe

Il calciomercato apre ufficialmente i battenti oggi (si chiuderà lunedì 31 gennaio), ma i club di serie A sono già al lavoro da settimane sulle varie trattative. E chi si appresta ad accogliere un nuovo acquisto è il Napoli, alle battute finali per il difensore centrale di proprietà del Manchester United Axel Tuanzebe. Il 24enne inglese, attualmente in prestito all’Aston Villa, è ad un passo dallo sbarco in azzurro in prestito a 500 mila euro. Per l’intesa definitiva, i due club devono solo decidere se inserire o meno un diritto di riscatto, anche se lo United non sarebbe così convinto di perdere il controllo del giocatore.

 

 

Ma per un club italiano che fa affari con gli inglesi, ci sono altri che rischiano di veder saltare i propri a causa dei soldi della Premier League. Sempre i Red Devils, infatti, sembrano aver superato tutte le big di serie A nella corsa al talento argentino del River Plate Julian Alvarez (21 anni), tanto che sarebbero pronti a pagare la clausola rescissoria da 20 milioni. L’attaccante, autore di 18 gol in 21 presenze nel campionato argentino, piace in particolare all’Inter, che ha, però, come priorità l’esterno mancino. Il principale obiettivo è Lucas Digne (28) dell’Everton (in prestito), ma anche qui i nerazzurri devono stare attenti alle sirene inglesi, dato che il Chelsea è in pole per il francese.

 

 

La concorrenza dalla Premier, però, spaventa anche il Milan, che sogna Sven Botman (21) per la difesa. Il centrale olandese è, infatti, anche sul taccuino del Newcastle, il quale ha già offerto 35 milioni al Lille. Il Diavolo – che intanto ha allacciato i contatti con il Bordeaux per anticipare l’arrivo di Yacine Adli (21) già in questa sessione di mercato (ma i francesi non vogliono rinunciare al prestito fino a giugno: la volontà del giocatore sarà decisiva) – non vorrebbe andare oltre il prestito con diritto di riscatto. Intanto a scuotere il mercato internazionale è Erling Haaland (21), il quale avrebbe annunciato ad alcuni tifosi la volontà di lasciare il Borussia Dortmund per giocare in Spagna nella prossima stagione.

 

POST A COMMENT