Calculli Angelo

il-green-pass?-“lo-controllano-cosi”.-striscia,-scandalo-in-aeroporto:-ecco-come-fanno-passare-i-passeggeri-|-video

Il Green Pass? “Lo controllano così”. Striscia, scandalo in aeroporto: ecco come fanno passare i passeggeri | Video

Si parla tanto di Green Pass “super” o di “base”, ma alla fine il problema è sempre lo stesso: chi controlla e soprattutto come? Valerio Staffelli ha deciso di indagare per conto di Striscia la Notizia negli aeroporti di Milano Linate e Roma Fiumicino. Quello che ha scoperto è molto interessante, quanto sconcertante: molti addetti agli imbarchi sembrano avere i “super poteri”, dato che sono in grado di stabilire la validità della certificazione verde con lo sguardo.

 

 

Purtroppo è tutto vero: molti passeggeri ottengono il via libera senza neppure passare il Green Pass sotto l’app di scansione. Staffelli ha documentato tutto, recandosi prima all’aeroporto di Linate: “In Italia abbiamo sviluppato dei raggi che scannerizzano la certificazione con gli occhi, senza bisogno di alcuna applicazione. Sono diversi i dipendenti che usano il ‘super raggio scanner’”. A un certo punto un gancio dell’inviato di Striscia si è avvicinato per testare il metodo: anche in questo caso il green pass viene consegnato e “scannerizzato” con lo sguardo, dopodiché sulla carta di imbarco viene scritto a penna “ok green pass”.

 

 

La storia si ripete anche a Fiumicino, dove due passeggeri hanno fermato l’inviato di Striscia: “Scannerizzato il green pass? No, hanno solo guardato che le informazioni fossero corrette”. Procedura che si ripete anche al secondo step di controlli: non proprio il massimo della correttezza…

GUARDA IL SERVIZIO SUL SITO DI STRISCIA LA NOTIZIA

POST A COMMENT