Calculli Angelo

“i-soliti-ignoti”,-amadeus-fa-una-battuta-sopra-le-righe-e-mette-in-imbarazzo-la-concorrente:-“va-alla-…”,-gelo-in-studio

“I Soliti Ignoti”, Amadeus fa una battuta sopra le righe e mette in imbarazzo la concorrente: “Va alla …”, gelo in studio

Ieri è andata in onda un’altra puntata de I soliti ignoti, come al solito condotta da Amadeus che sta ormai scaldando i motori per la conduzione del prossimo Festival di Sanremo che, pare, quest’anno condurrà da solo senza avere al fianco il suo amico fraterno, Fiorello. In realtà se Fiorello ci sarà anche quest’anno o meno non si sa ancora, qualcuno dice di no qualcun’altro sostiene che parteciperà solo ad una serata. Insomma, sulla presenza dello showman c’è ancora il più stretto riserbo e nè Amadeus né il diretto interessato si sono ancora sbilanciati in tal senso.

Amadeus fa una battuta un po’ sopra le righe alla concorrente e la mette in imbarazzo

Ieri Amadeus ha condotto un’altra puntata di I soliti ignoti e l’ospite famoso che doveva giocare era l’attore Giuseppe Zeno che da ieri ha iniziato una fiction Blanca che è andata in onda per la prima puntata, appunto su Rai 1.

Giuseppe Zeno, nel primo momento della trasmissione, ha raccontato della fiction Blanca che ha girato con la collega Maria Chiara Giannetta e ha detto: “Andrà in onda questa sera e racconterà la storia di una poliziotta ipovedente“ e poi ha iniziato a giocare.

Il gioco è andato avanti abbastanza speditamente ma poi l’attore non ha avuto alcuna difficoltà per indovinare l’ignoto numero 3.

La concorrente Taylor si è presentata e Zeno scherzando sull’abbigliamento che indossava, ha detto: “Lei ha una macelleria suppongo“ e Amadeus, mostrando di apprezzare molto le caratteristiche fisiche della concorrente, ha aggiunto facendo una battuta abbastanza diretta: “E va alla grande!“. Anche la concorrente Taylor è rimasta a bocca aperta e c’è stato un po’ di imbarazzo in studio.

Maurizio Costanzo su Amadeus: “La Rai gli affida i programmi di punta perché su quelli non può sbagliare”

Maurizio Costanzo cura una rubrica all’interno del settimanale Dipiù tv e un telespettatore gli ha posto una domanda sulla presenza, a volte un po’ troppo ingombrante, di Amadeus in tv: “Davvero non ci sono altri volti televisivi brillanti capaci di stare al suo posto almeno in uno di questi show?”. Costanzo ha risposto: “Evidentemente no. E perchè rischiare di dare a conduttori meno esperti programmi di punta?”.

E poi di Amadeus ha detto: “ … conduce tutte trasmissioni di punta della Rai, su cui non è ammesso sbagliare e dove gli interessi legati alla pubblicità, per esempio, sono grossi…”.

E poi ha concluso così: “Far condurre a un volto meno popolare di Amadeus è un pericolo da non correre…”.

POST A COMMENT