Calculli Angelo

“non-respira-ancora-bene”.-chiara-ferragni,-il-calvario-della-figlia-vittoria:-il-virus-respiratorio-e-un-incubo

“Non respira ancora bene”. Chiara Ferragni, il calvario della figlia Vittoria: il virus respiratorio è un incubo

“Vitto sta molto meglio, ma il suo respiro non è tornato al 100%“: Chiara Ferragni aggiorna i suoi fan sulle condizioni della figlia, da qualche giorno ricoverata per il virus respiratorio sinciziale, ora molto diffuso soprattutto tra i neonati. La piccola, che ha solo 6 mesi, sarebbe però sulla via della guarigione. Nell’ultima storia, l’imprenditrice digitale si rivolge direttamente ai suoi follower: “Ragazzi, qualcuno di voi ha avuto esperienze di Virus Rsv su bimbi con meno di un anno?”.

 

 

 

Anche Fedez ieri è intervenuto sui suoi social. In particolare, ha voluto lanciare un avvertimento, soprattutto a chi ha dei bambini: “Epidemia virus respiratorio in neonati: ospedali italiani pieni. Se avete bimbi piccoli fate attenzione mi raccomando. Questo virus Rsv (Respiratory syncytial virus) non va preso alla leggera”.

 

 

 

Ieri mattina, invece, la Ferragni – nell’aggiornamento sulle condizioni di Vittoria tramite social – scriveva: “Sta bene e finalmente si sente più in forze – scrive Ferragni-. Ora abbiamo solo bisogno che i suoi livelli di ossigeno tornino alla normalità”. La piccola è stata ricoverata il 24 ottobre scorso dopo un primo passaggio al pronto soccorso: “Purtroppo questa notte – scriveva Fedez – abbiamo dovuto portare nuovamente Vittoria al pronto soccorso. Dovrà stare qualche giorno in ospedale sotto osservazione. Si è presa un virus molto comune tra i bimbi. Nulla di grave, è stanca ma sta bene”.

 

 

 

POST A COMMENT