Calculli Angelo

daniele-scardina,-ex-di-diletta-leotta-al-veleno-contro-mcgregor-“ti-sfido-…”

Daniele Scardina, ex di Diletta Leotta al veleno contro McGregor “Ti sfido …”

Si sta ancora continuando a parlare dell’aggressione di Conor McGregor a Francesco Facchinetti.   È accaduto davvero un putiferio nei giorni scorsi in seguito alla denuncia da parte del cantante, il quale su Instagram ha mostrato i segni della aggressione avvenuta lo scorso fine settimana. Ma cosa è accaduto?

Francesco Facchinetti aggredito da Conor McGregor

 Era esattamente la notte del 16 ottobre quando McGregor senza alcun tipo di motivo specifico si è scagliato contro Francesco Facchinetti dandogli un pugno in pieno viso, facendogli sicuramente tanto male e rompendogli il labbro e anche il naso.  Il tutto è accaduto a Roma, all’interno di un hotel dove pare ci fosse in atto una festa organizzata proprio dallo stesso Conor. Era stato tra l’altro proprio lui ad invitare Francesco Facchinetti e la moglie ed anche la sua compagnia a prendere parte a questa festa.  Quello che è accaduto è sicuramente molto grave ed è stato denunciato da Francesco Facchinetti e testimoniato anche da Benjamin Mascolo che si trovava proprio insieme al cantante e produttore.

Daniele Scardina scende in difesa del lottatore ma rinnega la violenza

  Ad ogni modo, se in molti si sono scagliati contro il noto atleta, in sua difesa seppur non del tutto, nei giorni scorsi è sceso Daniele Scardina il noto pugile che sappiamo tutti essere un grande campione della boxe italiana.  Proprio lo scorso primo ottobre Scardina ha conquistato un nuovo titolo, ovvero un titolo intercontinentale dei supermedi Wbo.  Ad ogni modo, King Toretto così come è soprannominato il pugile,  ha in qualche modo  sottolineato come ci sia rimasto davvero tanto male per il comportamento tenuto dal lottatore a Conor. “Non dovrebbe esistere la violenza, non è mai qualcosa di buono. Ancora di più per un atleta, per una persona che lo fa per vivere e che utilizza il suo corpo come un’arma. Si tratta di un qualcosa di sbagliatissimo, ci sono rimasto davvero male. Non è l’esempio che dobbiamo dare noi. Violenza nel mondo ce n’è tantissima, ma noi dovremmo avere un controllo su questi aspetti. Non dobbiamo educare in questi termini”. Queste le parole di Daniele Scardina il quale poi tra una risata e l’altra avrebbe anche lanciato un invito al suo amico

L’invito di King Toretto a Conor

“Mi piacerebbe combattere contro McGregor dopo questo episodio, anche perché lui, al di là del grave gesto, è stato ed è un grande campione. Non lo sfiderei per fare violenza o per qualche altro motivo. Magari potrebbe essere un’iniziativa anche per fare beneficenza, per renderci utili per altre persone”. Queste le parole pronunciate ancora da Daniele il quale quindi sarebbe pronto a  sfidare  Conor McGregor, ovviamente per beneficenza in modo tale da poter dare lui la possibilità di riscattarsi.  Chi lo sa se alla fine il lottatore deciderà di accogliere questa proposta di Toretto.

POST A COMMENT